FAQ

Benvenuto tra le nostre domande più frequenti! Qui di seguito trovi aiuti sia per argomenti più generali sia spiegazioni per tutte le diverse fasi su twago.

  • Informazioni generali
  • 1. Cos’è twago?

    twago è la piattaforma leader per il lavoro on-line in Europa. Su twago, privati o società di tutte le dimensioni trovano gli esperti di cui hanno bisogno per realizzare progetti, e freelance e agenzie trovano lavoro e nuovi clienti dall'Italia e dal resto d'Europa.

    twago è l'acronimo di “Teamwork Across Global Offices”: un nuovo modo di lavorare grazie alla comunicazione e alla collaborazione digitale.

    Puoi leggere di più sulla nostra pagina Chi siamo.

  • 2. Chi può usare twago?

    twago è usato da individui privati e da imprese (dalle PMI alle grandi aziende, dalle start-up alle realtà pubbliche e private che vogliono esternalizzare servizi)  per trovare chi realizzerà al meglio un progetto.

    Per i freelance, i lavoratori autonomi e le agenzie, twago è invece la piattaforma per trovare nuovi clienti e nuovi progetti su cui lavorare.

  • 3. Chi può registrarsi su twago?

    PER CLIENTI: Su twago possono registrarsi come clienti sia aziende che individui che associazioni.

    PER FORNITORI: Se scegli di registrarti come fornitore su twago, diamo per scontato che tu agisca come professionista indipendente o impresa indipendente. Nota che lavorare come professionista su twago è una transazione commerciale ed è necessario attenersi alle normative fiscali presenti nel proprio paese di residenza. Pertanto, assicurati di essere in regola con le necessità legali e fiscali del tuo paese di residenza. Dai un'occhiata ai nostri Termini e Condizioni di servizio per maggiori informazioni.

  • 4. Per i clienti, quali sono i vantaggi usando twago?

    Quando cerchi esperti, twago è il posto migliore per trovare il talento che ti serve per completare un progetto di qualsiasi dimensione. Utilizzando twago risparmierai tempo e denaro e avrai trasparenza nella selezione dei freelance e delle agenzie.

    Puoi trovare gli esperti giusti per il tuo progetto sia invitando i freelance o le agenzie a inviare un'offerta al tuo progetto, oppure rendendolo pubblico e consentendo ad ogni freelance o agenzia di presentare un preventivo. twago ti offre molta flessibilità per quanto riguarda programmazione, scadenze, e quantità di lavoro da assegnare.

    Inoltre, il servizio di deposito a garanzia SafePay di twago mantiene il tuo denaro al sicuro mentre il progetto è in fase di completamento, in modo da sapere che pagherai solo a progetto finito, quando sei soddisfatto del lavoro svolto.

  • 5. Per freelance e agenzie, quali sono i vantaggi usando twago?

    Se sei un freelance o un'agenzia, utilizzare twago per trovare progetti è un ottimo modo per aumentare la portata del tuo mercato e acquisire nuovi clienti. Costruendo una reputazione online affidabile su twago, puoi acquisire clienti in tutto il mondo e garantirti un flusso costante di lavoro. Ancora più importante, sei tu a  scegliere quando e quanto spesso lavorare su progetti, concentrandoti su quelli che sono direttamente in linea con i servizi che offri.

    Per assicurarti il pagamento del tuo lavoro, twago ha un servizio di deposito a garanzia chiamato safePay in cui i clienti depositano la somma di denaro concordata prima che il progetto venga completato: in questo modo puoi lavorare in sicurezza.

  • 6. Come posso inviare feedback a twago?

    I tuoi feedback sono benvenuti e utilissimi per poterci costantemente migliorare e crescere per soddisfare al meglio i nostri utenti. Clicca sul link "Invia Feedback" sulla nostra homepage e facci sapere cosa pensi!

  • 7. Quali clienti lavorano con twago e quanto sono affidabili?

    Dalle piccole e medie imprese alle grandi aziende, diversi tipi di realtà utilizzano twago per trovare un aiuto su progetti specifici, sia di piccole sia di grandi dimensioni.

    Per essere sicuro che lavori con un cliente affidabile, è importante raccogliere informazioni dettagliate sul cliente prima di iniziare a lavorare su un progetto.

    Puoi leggere tutte le valutazioni date da fornitori precedenti e, se hai domande, cerca di contattare il potenziale cliente.

    Inoltre, è importante lasciare un feedback al cliente quando il progetto è finito, per aiutare altri fornitori in futuro.

  • 8. Questo è un tipico sito web per cercare lavoro?

    twago non è un tipico sito di ricerca di lavoro, perché i lavori presenti sulla piattaforma sono in genere limitati come campo di azione e durata e non comportano una tradizionale relazione datore di lavoro / dipendente.

    Individui o aziende che hanno progetti possono facilmente trovare l'aiuto di cui hanno bisogno, senza dover assumere dipendenti aggiuntivi o incorrere in costi elevati. I lavori possono durare per alcuni giorni o diversi mesi, a seconda delle esigenze del cliente e del progetto.

  • 9. Quanto è sicuro twago?

    La sicurezza è la nostra massima priorità. twago applica certificati aggiornati SSL per tutte le transazioni sensibili e collabora con COMODO per garantire la totale sicurezza. Per proteggere i tuoi dati memorizzati usiamo firewall aggiornati per il nostro sistema. Inoltre, ci assicuriamo che i tuoi dati siano utilizzati solo per scopi inerenti al servizio, come indicato nei nostri Termini e condizioni (dove trovi anche la parte inerente alla Privacy).

  • 10. Come fa twago a proteggere la proprietà intellettuale?

    Crediamo che la tutela della proprietà intellettuale sia molto importante. Tuttavia, tieni presente che i documenti caricati come allegato alla descrizione del progetto possono essere visualizzati da tutti gli utenti di twago. Se vuoi limitare chi può vedere il tuo progetto, ti consigliamo un accordo di non divulgazione (NDA).

    Il contratto NDA garantisce che soltanto i fornitori da te approvati  abbiano  accesso ai tuoi documenti. Se dovessi  trovare un progetto sul nostro sito che violi i diritti di proprietà intellettuale (come copyright, marchi, brevetti, modelli di utilità o di diritti di progettazione), faccelo sapere inviando una e-mail a violation@twago.it.

  • Progetti
  • 1. Come posso trovare un fornitore?

    Trovare un imprenditore su twago è davvero facile. Basta pubblicare un progetto che descriva le tue esigenze, attendere le offerte dei fornitori e scegliere quello che preferisci.

    Il modo migliore per scegliere un fornitore è quello di esaminare attentamente tutte le informazioni che lui o lei ha fornito. Questo include l’offerta che hai ricevuto dal fornitore, il portfolio dei suoi lavori, i feedback da parte dei clienti passati, il profilo twago e il twago. Score.

    Per maggiori informazioni, dai un’occhiata agli articoli qui e qui.

  • 2. Come sono i fornitori su twago?

    È importante esaminare attentamente ogni fornitore o agenzia per il tuo progetto. Puoi farlo controllando il twago score, i feedback da parte dei clienti passati, e guardando il loro portfolio. Per ulteriori informazioni, abbiamo diversi articoli sul nostro blog per aiutarti a scegliere il miglior fornitore per il tuo progetto: clicca qui per saperne di più.

    È anche utile per te dare una valutazione al fornitore dopo che il tuo progetto è stato completato. In questo modo puoi aiutare i futuri clienti a valutare i fornitori. I feedback sono infatti una parte molto importante del profilo di un fornitore.

  • 3. I progetti sono visibili al di fuori di twago?

    Puoi decidere se il tuo progetto sia visibile al di fuori di twago o meno. Chi rende il proprio progetto visibile ai motori di ricerca, in genere riceve più offerte da freelance e agenzie.

    È possibile limitare la visibilità di ogni progetto con le seguenti opzioni: a fornitori su invito, a tutti gli utenti registrati o a tutti i presenti su twago e sui motori di ricerca.

  • 4. Come posso scrivere una buona descrizione del progetto?

    Le buone descrizioni dei progetti forniscono molti dettagli. Per attirare i migliori fornitori sul tuo progetto, devi essere molto specifico, delineando i requisiti del progetto, il budget, le tempistiche (tappe del progetto) e ogni altra specifica, come la progettazione, la parte tecnica o i requisiti infrastrutturali connessi.

    Per ulteriori informazioni su come scrivere un’efficace descrizione del progetto, clicca qui.

  • 5. Come posso proteggere le informazioni sensibili del mio progetto?

    Per limitare l'accesso a documenti o informazioni sensibili circa il tuo progetto, puoi scegliere di far firmare ai fornitori un accordo di non divulgazione (NDA).

    Il processo di utilizzo del contratto NDA per proteggere un progetto funziona come segue. Quando il cliente pubblica su twago il suo progetto, sceglie la protezione NDA. Successivamente, il cliente sceglie se lo standard twago NDA è sufficiente o se vuole caricare un ulteriore documento (deve essere in formato pdf). È anche possibile personalizzare lo standard twago NDA a seconda delle esigenze.

    Il cliente fornisce una breve descrizione del progetto, che è visibile a tutti gli utenti sulla piattaforma. Qualsiasi fornitore che voglia maggiori dettagli deve però firmare il contratto NDA per avere accesso a una descrizione più dettagliata. La firma viene fornita digitando il cognome in una casella di testo, ed è giuridicamente vincolante. Quando il cliente controlla la firma, darà l'accesso al progetto.

  • 6. Non so quanto il mio progetto dovrebbe costare. Cosa devo fare?

    Se non sei sicuro di quanto costi il tuo progetto, puoi impostare una stima di prezzo. Poi, nella descrizione del progetto, è utile aggiungere che il budget è flessibile e aperto a suggerimenti da parte dei fornitori. In questo caso, è estremamente importante fornire una descrizione completa e dettagliata del progetto in modo che i fornitori possano presentare offerte e suggerimenti appropriati.

  • 7. Come posso cambiare la mia descrizione del progetto?

    Una volta che il progetto è online, non è più possibile modificare la descrizione del progetto. Tuttavia, i clienti possono aggiungere gli aggiornamenti nella sezione commenti del progetto in modo che tutti i fornitori che stanno seguendo il progetto o che hanno già inviato un preventivo siano informati dei cambiamenti. I clienti possono inoltre continuare ad aggiornare la descrizione del progetto caricando file e immagini aggiuntive per tutta la durata del periodo d’offerta.

  • 8. Come cliente, cosa devo fare se non accetto il risultato finale del progetto?

    Può accadere che un fornitore sviluppi un progetto diverso da ciò che era stato concordato in anticipo. Se non sei soddisfatto dei risultati del tuo progetto o hai dubbi sul lavoro durante lo svolgimento del progetto, parla subito della tua insoddisfazione con il tuo fornitore.

    Il fornitore ha un duplice interesse nel garantire che tu sia soddisfatto: riceve il pagamento solo se il progetto è soddisfacente , e può ottenere altri lavori su twago anche grazie alla tua valutazione positiva.

    Se il fornitore non è l’esperto giusto per te, è possibile annullare il progetto in qualsiasi momento. Al fornitore viene automaticamente notificata la cessazione del progetto. Per fare questo, devi andare sulla tuo profilo twago sotto la voce "I miei progetti in corso", quindi fare clic sul progetto per aprirlo.  Sul lato destro vedrai nella lista "Annulla progetto". Facendo clic su questo, annullerai  il progetto .

    Importante : twago non è responsabile di pagamenti in contanti o debiti o crediti tra te e il tuo fornitore  nel caso in cui il progetto venga annullato. Si prega di chiarire direttamente con il fornitore, nel caso in cui fosse stato fatto un pagamento parziale del progetto (non attraverso twago safePay) .

    Il nostro consiglio: definire tappe e controllare i risultati intermedi per vedere fin da subito se il progetto sta procedendo secondo le tue aspettative . Se ci sono problemi, è possibile agire rapidamente e ridurre al minimo il rischio di un progetto fallimentare.

  • 9. Il fornitore che ho assunto ha finito di lavorare al mio progetto. Cosa devo fare ora per completare questo progetto e concludere il contratto?

    Come cliente, è necessario contrassegnare il progetto come "completato" al fine di valutare il servizio e di lasciare un feedback al fornitore. Inoltre, se hai utilizzato safePay, il fornitore riceverà il denaro solo dopo che il progetto è stato contrassegnato come "completato".

  • 10. Che tipo di progetti posso trovare su twago?

    Su twago, i progetti rientrano nelle seguenti categorie: Sviluppo Software, Design & Media, Marketing, Servizi alle imprese,  Scrittura e Traduzione.

    Inoltre, ci sono una varietà di lavori all'interno di ciascuna di queste categorie che sono pensati per freelance e agenzie. È possibile riprogettare un sito web, scrivere il codice per una newsletter, tradurre un testo tecnico, progettare un logo, aiutare una società con l'email marketing e molto altro. Per avere una panoramica completa, dai un’occhiata ai progetti!

  • 11. Come trovo progetti interessanti su twago?

    Il modo migliore per trovare i progetti su twago è quello di aggiungere competenze al tuo profilo e iniziare a ricevere le notifiche quando i progetti che si allineano alle tue abilità vengono pubblicati su twago.

    Un altro modo è quello di sfogliare la sezione "Trova Progetti" che si trova nella parte superiore della tua dashboard. Qui è possibile cercare i progetti ed impostare alcuni parametri, in modo che tu possa visualizzare solo i progetti per i quali sei qualificato.

  • 12. Come vinco progetti?

    Il modo migliore per vincere progetti su twago è quello di avere un profilo completo, un alto twago score, dei buoni feedback da parte dei clienti passati, diversi elementi nel portfolio e - soprattutto - scrivere offerte che siano specifiche per quel progetto.

    Per conoscere come scrivere un preventivo vincente, leggi qui.

  • 13. Come posso aumentare le mie possibilità di vincere un progetto?

    twago ti dà la possibilità di trovare clienti che lavorano a centinaia o migliaia di chilometri di distanza da te. Ecco perché è fondamentale per il tuo successo presentare al potenziale cliente un’offerta ben scritta e avere il tuo profilo completamente compilato, compresi gli elementi del portfolio, dei buoni feedback ed un elevato twago score.

    Un profilo completamente compilato è uno dei migliori modi per mostrare trasparenza e dimostrare la tua esperienza. Puoi elencare le tue abilità, indicare le lingue che parli, aggiungere elementi nel portfolio, e importare le raccomandazioni da LinkedIn. Inoltre, puoi assicurarti ottimi feedback dai clienti completando con successo i progetti e chiedendo ai tuoi clienti di scrivere recensioni sul tuo lavoro. Infine, puoi migliorare notevolmente le tue probabilità avendo un elevato twago score.

    Per gli utenti Gold e Diamond, abbiamo progettato un apposito spazio di visibilità: la nostra Directory. Se ti presenti bene nella Directory, è molto più probabile che sarai contattato da clienti interessati, i quali ti chiederanno di inviare proposte a progetti specifici. Al momento della registrazione, puoi scegliere tra diversi abbonamenti twago. Se vuoi provare twago, puoi utilizzare l’iscrizione Basic. Per saperne di più sui nostri modelli di iscrizione, consulta qui.

  • 14. Che cosa è un accordo di non divulgazione (NDA), e come si usa?

    Un accordo di non divulgazione (NDA) aiuta i clienti a proteggere i loro progetti affinchè non vengano condivisi senza il loro consenso e a limitare la visualizzazione dei dettagli del progetto a terze parti non coinvolte.

    I progetti che utilizzano un NDA mostrano l'icona NDA. I dettagli fondamentali del progetto sono visibili a tutti sulla piattaforma, tuttavia, la descrizione completa del progetto può essere vista solo dopo la firma del contratto NDA. Per farlo, i fornitori devono leggere e firmare il documento NDA prima di poter inviare l’offerta per lo specifico progetto. I fornitori firmano digitando il loro cognome in una casella di testo, che è giuridicamente vincolante. Il cliente decide se concedere o meno l'accesso ai fornitori che hanno firmato l'NDA. Se viene concesso l'accesso, i fornitori sono quindi in grado di visualizzare l'intera descrizione e fare un'offerta per il progetto.

  • 15. Cosa succede quando il mio cliente è insoddisfatto del progetto svolto?

    Può accadere che si sviluppa un progetto diverso rispetto a quello previsto dal cliente. Per evitare il rischio di controversie, si consiglia vivamente di mantenere una costante comunicazione con il cliente per tutta la durata del progetto. Spesso molte incomprensioni possono essere facilmente risolte con una buona comunicazione.

    Come fornitore, hai un duplice interesse a garantire che il cliente sia soddisfatto: riceverai il pagamento solo se il cliente è soddisfatto del risultato finale, e potrai ottenere altri lavori su twago anche in base ai feedback positivi rilasciati dai tuoi clienti. Pertanto, è importante che lavori con il cliente per trovare una soluzione.

    Nel caso in cui tu e il tuo cliente siate completamente in disaccordo sulla prosecuzione del progetto, tu o il cliente potete annullare il progetto. Per fare questo, è necessario andare sul tuo profilo sotto la voce "I miei progetti in corso", quindi fare clic sul progetto per aprirlo. Nella parte di destra vedrai nella lista la scelta "Annulla progetto". Facendo clic su di esso, annulli il progetto. Se è il cliente a cancellare il progetto, sarai informato via e-mail. twago non consiglia l'annullamento del progetto.

    Importante: twago non è responsabile per pagamenti in contanti o debiti in sospeso o reclami tra fornitore e cliente nel caso in cui il progetto risulti terminato. Si prega di chiarire direttamente con il cliente se ci sono questioni finanziarie da risolvere. Se non si utilizza safePay e se il progetto è terminato, twago non può essere ritenuta responsabile per le questioni finanziarie.

  • 16. Come posso assicurare il completamento di un progetto?

    Il successo del completamento di un progetto è frutto della responsabilità sia del fornitore sia del cliente.

    Per il fornitore, è importante capire le competenze richieste, le scadenze, e l’esatto compenso prima di presentare una proposta di progetto. Assicurarsi inoltre che tutti gli elementi contrattuali dai termini di pagamento alla proprietà siano concordati prima di iniziare il lavoro. Dopo che il progetto è stato assegnato, è importante rimanere in contatto con il cliente, rispondere prontamente a tutti i messaggi e gestire le eventuali modifiche. In caso di ritardi o problemi, informare il cliente in anticipo e offrire una soluzione. Alla fine del progetto, assicurarsi di lasciare un feedback sul cliente a cui i futuri fornitori possano fare riferimento .

    Per i clienti, è importante scrivere una descrizione dettagliata del progetto che attragga i fornitori propriamente qualificati. Prima di iniziare il progetto, assicurarsi che tutti gli elementi contrattuali, dai termini di pagamento alla gestione della proprietà, siano concordati. Dopo l'assegnazione del progetto, approfondire dettagli, scadenze e la direzione del progetto con il fornitore. Poi, seguire il fornitore per assicurarsi che le scadenze siano rispettate e il progetto stia andando secondo i piani prestabiliti. Quando il progetto è completo, assicurarsi di lasciare un feedback sul fornitore per aiutare gli altri clienti in futuro.

  • Pagamenti
  • 1. Che cosa è twago safePay e perché dovrei usarlo ?

    twago safePay è un servizio di deposito a garanzia in cui il denaro può essere depositato in modo sicuro.

    Dopo che il cliente ha assegnato un progetto, può depositare l'intero ammontare del progetto su twago safePay. In questo modo, il fornitore sa che il cliente ha il denaro ed è disposto a pagare.

    Il denaro rimarrà su questo conto fino a quando il progetto sarà completato con successo dal fornitore. Dopo che il cliente ha approvato il progetto definitivo, il denaro verrà rilasciato al fornitore, che può così ritirarlo.

    In primo luogo, utilizzando twago safePay aumenta la sicurezza della collaborazione online sia per i fornitori sia per i clienti. I clienti sanno che non perderanno mai un pagamento, e i fornitori sanno che saranno sempre pagati per il loro lavoro. Inoltre, safePay è semplice, facile e richiede una pianificazione minima.

    Per i clienti, questo è particolarmente utile in quanto non devono più preoccuparsi della modalità di pagamento preferita del fornitore. Il cliente può semplicemente depositare il denaro su safePay e il fornitore può ritirare il pagamento come meglio crede.

    Per i fornitori, safePay offre la possibilità di sapere che sicuramente verrà pagato per il lavoro svolto. Il fornitore può scegliere come e quando ritirare il denaro da safePay dal proprio account.

    Per saperne di più su safePay , clicca qui.

  • 2. Come posso pagare il fornitore?

    I pagamenti vengono concordati tra fornitore e cliente prima dell'inizio del contratto. Durante il processo di selezione, dovrebbero essere discussi i termini di pagamento (frequenza di fatturazione, scadenze , ecc ). Le modalità di pagamento accettate dal fornitore sono visibili nel rispettivo profilo pubblico .

    twago consiglia di utilizzare safePay per pagare i fornitori. Con safePay, puoi depositare il denaro per il progetto su un conto di deposito a garanzia dopo che hai assegnato il progetto a un fornitore. In questo modo, il fornitore sa che sei in grado di effettuare il pagamento, ma non riceverà il denaro fino al completamento del progetto.

    twago raccomanda sempre che i clienti richiedono la fattura, e poi paghino il fornitore tramite il metodo precedentemente concordato. In generale, la maggior parte dei fornitori accettano bonifici. Si prega di verificare con la propri banca gli eventuali costi applicabili, in particolare per i trasferimenti al di fuori del proprio paese.

    Si prega di notare che tutti i metodi di pagamento non-Safepay sono considerati un accordo privato tra terzi e pertanto twago non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali problemi che possono derivare.

  • 3. Come fornitore, come e quando vengo pagato?

    Il pagamento è specificato per ciascun progetto tra te e il cliente. Questo dovrebbe essere discusso e concordato prima dell'inizio del lavoro. Assicurati di concordarlo anche per iscritto.

    Il pagamento può essere fatto in due modi:

    • twago safePay. La maggior parte dei fornitori registrati utilizzano questo metodo. Con safePay, il cliente deposita il denaro per il progetto su un conto di deposito a garanzia dopo che il progetto è stato assegnato. In questo modo sai che il cliente ha il denaro necessario. Tuttavia, non sarà possibile ricevere il denaro fino a quando il progetto non è stato completato con successo e approvato dal cliente.
    • Il fornitore si impegna a un pagamento indipendente con il cliente. Questo significa che tu invii al cliente una fattura, e lui trasferirà i soldi a te, pagandoti con carta di credito o PayPal. Tuttavia, uno degli svantaggi di questo metodo è che in caso di controversia, non si ha alcuna garanzia che il cliente pagherà o che effettivamente possieda il denaro. Purtroppo, twago non è responsabile in questa situazione.
  • 4. Come posso prelevare i miei soldi dal mio conto twago safePay?

    Per prelevare denaro dal tuo conto twago safePay, per prima cosa puoi collegare il tuo conto bancario al tuo profilo twago. Poi, nella sezione "Finanze", fai clic su "twago safePay". Da lì clicca su "Preleva" e seleziona su quale account desideri inviare il denaro.

    twago non addebita alcun costo aggiuntivo per il prelievo, in quanto questi costi sono già compresi nella quota twago SafePay. Tuttavia, la tua banca può addebitare le spese di trasferimento, quindi si prega di consultare i termini e le condizioni della banca di appartenenza. Tali commissioni esterne sono fuori dal controllo di twago.

  • 5. Quando utilizzo twago safePay, vengo pagato anche se il cliente non contrassegna il progetto come finito?

    Sia il fornitore che il cliente sono in grado di marcare il progetto come completato. Se trascorrono 30 giorni da quando il fornitore ha segnato il progetto completato e il cliente non ha intrapreso alcuna azione, il pagamento sarà rilasciato automaticamente sul conto twago safePay del fornitore. Il cliente riceverà una e-mail di notifica prima del periodo di scadenza.

    Se il cliente rifiuta di approvare il pagamento al fornitore, il denaro viene mantenuto sul conto di deposito a garanzia fino a quando la controversia non viene risolta. Invitiamo sia il cliente sia il fornitore a trovare una soluzione reciprocamente accettabile. Finché non c'è un accordo, il progetto rimane nello stato di controversia e il denaro non viene rilasciato né al cliente né al fornitore.

    Se, dopo tutti i tentativi possibili da entrambe le parti per raggiungere un accordo, non si trova una soluzione, contattaci tramite e-mail support@twago.com e potremmo assisterti nella risoluzione del problema.

  • 6. twago fa pagare tasse?

    Le fatture relative all’iscrizione twago e alle quote correlate vengono rilasciate esentasse se :
    • è stato registrato un numero valido di Partita IVA comunitaria sul tuo profilo twago. Puoi effettuare il controllo della tua Partita IVA sul sito dell'Agenzia delle Entrate.
    • le informazioni aziendali (ragione sociale , tipo e indirizzo) rispecchiano i dati associati al numero di partita IVA
  • 7. Chi emetterà la fattura del progetto?

    A seconda di quanto richiesto dal cliente, i fornitori devono emettere una fattura - prima o dopo aver fornito il servizio.

    Ricordiamo che i termini assegnati e accettati del progetto risultano nel contratto di servizio tra cliente e fornitore. Pertanto, twago non può emettere fattura di un progetto per conto del fornitore.

  • 8. Quanto costa twago?

    PER I CLIENTI: Registrazione, pubblicazione di un progetto e la relativa assegnazione sono completamente gratuite. I clienti devono solo pagare per il lavoro richiesto.

    PER I FORNITORI: La registrazione base per i fornitori è un’iscrizione BASIC, con 15 "twago Credits" da utilizzare sulla piattaforma. Non c’è una data di scadenza per i "twago Credits" del contratto BASIC. Per iscriverti e avere più offerte, puoi visualizzare la nostra gamma completa di iscrizioni qui. Se un fornitore vince un progetto, twago addebita una piccola tassa di servizio (che varia in base all' iscrizione di appartenenza).

    Una volta che i termini del progetto sono stati accettati da entrambe le parti, cliente e fornitore, e il progetto è iniziato, twago addebita una piccola tassa di servizio, in base al tipo di membership e al budget del progetto. Vi preghiamo di comprendere che la tassa di servizio serve a twago per semplificare la collaborazione tra cliente e fornitore, ed è per questo che viene richiesta a progetto appena iniziato. Il rimborso sarà possibile solo nel caso in cui twago sia responsabile di un risultato insoddisfacente.
  • Profilo
  • 1. Quanto è importante il mio profilo su twago?

    Il tuo profilo è estremamente importante, in quanto fornisce informazioni complete di te come persona, delle tue competenze professionali, e della tue capacità di lavorare con gli altri. Avere un profilo totalmente compilato è estremamente importante per la tua credibilità e per aiutarti a vincere progetti su twago.

  • 2. Cos’ è la verifica del profilo? Quali sono i vantaggi dell’essere verificati?

    La verifica del proprio profilo è un servizio opzionale che consigliamo vivamente. Molti clienti sono diffidenti verso l'investire grandi somme di denaro su persone che non hanno mai incontrato prima. Per questo motivo twago offre la possibilità per i fornitori di far verificare la loro identità. I fornitori verificati potranno beneficiare di questo vantaggio rispetto ai concorrenti, in quanto i clienti valuteranno la loro offerta con maggiore fiducia.

    twago consiglia la verifica del profilo anche ai propri clienti. Verificando il tuo profilo cliente trasmetti trasparenza e guadagni la fiducia da parte dei migliori fornitori, incrementando l'interesse verso i tuoi progetti. Puoi richiedere la verifica adesso - visita il tuo profilo twago.
  • 3. Che cos’è il twago score?

    Il twago score è un ottimo strumento a disposizione di tutti i fornitori per migliorare la propria reputazione su twago. Il twago score è anche un utilissimo indicatore a disposizione dei clienti per scegliere il miglior fornitore e portare a termine i progetti con successo.

    Fin dall’inizio, i nostri sforzi a twago si sono concentrati sull’assicurare la qualità dei servizi professionali offerti sulla piattaforma, la qualità delle interazioni tra clienti e fornitori e la qualità del risultato di ciascuna collaborazione.

    Il twago score fornisce ai clienti un modo per valutare velocemente un fornitore prima di analizzare il suo profilo, le sue qualificazioni e i risultati dei lavori precedenti.

  • 4. Come funziona il twago score?

    Il twago score è basato su una scala da 0 a 10. Il punteggio è creato dalla combinazione e interazione di differenti variabili elaborate dai dati presenti sulla piattaforma twago. Tutte le variabili sono raggruppate in 3 principali categorie: Profilo, Reputazione e Attività. Ognuna di queste categorie cambia di importanza e rilevanza nel tempo. Inoltre, twago può applicare allo score delle penalità per comportamenti inappropriati sulla piattaforma.

    Il twago score è quindi frutto di un approccio olisitico, per cui ciascuna variabile influenza le altre. Per questa ragione il twago score cambia continuamente,  a seconda della qualità che ciascun fornitore porta sulla piattaforma.

    twago-Score

  • 5. Chi può vedere il twago score?

    Il twago score è parte del profilo pubblico del fornitore, quindi tutti possono vedere lo score complessivo. Ad ogni modo, solo il fornitore è in grado di vedere l’analisi dettagliata  dello score; in altre parole, solo il fornitore conosce quanti punti possiede per ognuna delle tre categorie. Questo aiuta il fornitore a capire su quali campi si può concentrare per raggiungere un migliore punteggio complessivo.

  • 6. Come posso migliorare il mio twago score?

    Se sei un fornitore, puoi migliorare il tuo score accertandoti di avere un profilo completamente compilato,  un ricco portfoliobuoni feedback da parte dei clienti che hai avuto e nessuna penalità per aver violato i termini di servizio di twago. A questo vanno aggiunti, ovviamente,  quantità e qualità dei tuoi progetti vinti e completati.

    Più alta sarà la qualità che manterrai nel tempo sulla piattaforma, più alto sarà il tuo twago score.

  • 7. Come posso chiudere il mio account?

    Se hai riscontrato problemi o difficoltà legate alla piattaforma, inviaci una e-mail a support@twago.com. Per chiudere il tuo account, è necessario assicurarsi che tutte le fatture siano state pagate. Devi avere un saldo pari a zero per poter chiudere il tuo account. Assicurati di aver prelevato tutto il denaro e di aver concluso o chiuso tutti i progetti a cui stavi lavorando. Per i clienti, è necessario avere tutti i progetti completati prima di poter chiudere il tuo account.

    Dopo che il tuo account è stato chiuso, non sarai più in grado di accedere al tuo account twago o  di accedere a qualsiasi parte di twago che richieda nome utente e password. Il tuo profilo twago non sarà più visibile; eliminare il tuo profilo pubblico dai motori di ricerca come Yahoo! e Google potrebbe richiedere più tempo, e per questo non possiamo essere ritenuti responsabili.

    Per chiudere il tuo account, ti preghiamo di inviare una mail al nostro team di supporto (support@twago.com) indicando il motivo per la chiusura del tuo account. La tua richiesta di chiusura dell’account sarà esaminata entro 48 ore. Riceverai una mail di conferma automatica una volta che il tuo account twago è stato chiuso.

  • Iscrizioni
  • 1. Quali tipi di abbonamenti offre twago?

    Utilizzando twago come fornitore, puoi scegliere tra diverse iscrizioni. Ci sono cinque diverse opzioni, ognuna contenente più opzioni.

    Per saperne di più sulle nostre iscrizioni, clicca qui.

  • 2. Come posso cambiare la mia iscrizione?

    Per cambiare la tua iscrizione, accedi al tuo profilo twago. Seleziona "Profilo" dal menù principale, seleziona “Modifica Tipo d’Iscrizione”.  Ora puoi facilmente aggiornare e scegliere un tipo di abbonamento che si adatta alle tue esigenze.

    Le ricordiamo che il downgrade della sua membership può essere effettuato fino a 4 settimane prima dell' ultimo giorno previsto dal contratto (altrimenti sarà automaticamente esteso). È possibile impostare il downgrade in ogni fase della tua iscrizione in modo che diventi effettivo alla scadenza della stessa.

  • twago Credits
  • 1. Cosa sono i “twago Credits”?

    I nuovi “twago Credits” sono un sistema pratico e immediato che permette ai fornitori di fare le proprie offerte sui progetti che più li interessano.
  • 2. Come posso usare i “twago Credits”?

    Al momento i “twago Credits” sono usati dai fornitori Basic e Silver per fare le proprie offerte per i progetti dei loro potenziali clienti. Per ogni offerta vengono utilizzati 4 “twago Credits”.
  • 3. Quanti “twago Credits” possiedo?

    Questo dipende dal tuo tipo di Membership.

    BASIC: 10 “twago Credits” se ti iscrivi a twago o se sei già un fornitore Basic. I “twago Credits” iniziali per fornitori Basic non hanno alcun tipo di scadenza e possono essere usati in qualsiasi momento. Una volta che hai utilizzato i tuoi “twago Credits”, puoi acquistare un nuovo pacchetto di “twago Credits” o fare l’upgrade per una Membership superiore e continuare a fare le tue offerte. SILVER: 50 “twago Credits” ogni 30 giorni, che scadono alla fine di ogni ogni periodo di 30 giorni e si rinnovano automaticamente per altri 30 giorni. I fornitori Silver possono anche acquistare in qualsiasi momento ulteriori pacchetti di “twago Credits” supplementari senza scadenza. GOLD & DIAMOND: Offerte illimitate, quindi non sono necessari “twago Credits”.
  • 4. Come cambia la mia attuale Membership con l’introduzione dei “twago Credits”?

    Se al momento hai una Membership GOLD o DIAMOND:

    I termini originali della tua Membership non vengono assolutamente modificati, continuerai ad avere un numero illimitato di offerte mensili – questa è una funzione speciale che non cambia. Puoi quindi continuare a fare ogni tipo di offerta, per qualsiasi tipo di progetto e senza alcun tipo di limitazione.

    Se al momento hai una Membership SILVER:
      • Puoi fare lo stesso numero di offerte che hai sempre avuto a disposizione, solo che verranno misurate in 4 “twago Credits” per volta (50 “twago Credits” in totale).
      • Il prezzo e i benefici del tuo contratto rimangono immutati.
      • I termini originali della tua Membership resteranno gli stessi fino a quando la tua personale Membership sarà attiva e rinnovata di volta in volta.
      • Se il tuo contratto scade, scegli di fare l’upgrade o il downgrade, la Membership successiva potrà avere termini differenti.

    Se al momento hai una Membership BASIC:

    • Ricevi immediatamente 10 “twago Credits”, da iniziare ad utilizzare fin da subito.
    • I “twago Credits” per fornitori BASIC non hanno alcun tipo di scadenza e possono essere usati in qualsiasi momento.
    • Una volta che hai utilizzato i tuoi “twago Credits”, puoi acquistare un nuovo pacchetto di “twago Credits” o fare l’upgrade per una Membership superiore e continuare così a fare le tue offerte per vincere progetti, trovare clienti e nuove collaborazioni.
  • 5. Posso acquistare “twago Credits”?

    Sì. Ci sono tre tipi differenti di Pacchetti “twago Credits” (“Pay as You Go Packs”) da acquistare, a disposizione dei fornitori Basic che vogliono usare nuovi “twago Credits” o dei fornitori Silver che vogliono utilizzare “twago Credits” supplementari oltre a quelli automatici delle loro Membership. I Pacchetti supplementari di “twago Credits” non hanno data di scadenza e possono essere acquistati in qualsiasi momento e in qualsiasi numero. Scopri di più nella nuova tabella delle Membership e dei “twago Credits”.
  • 6. Cosa succede con con i “twago Credits” che non utilizzo entro la fine del mese?

    “twago Credits” supplementari: I “twago Credits” iniziali per fornitori Basic e i ”twago Credits” supplementari acquistati (“Pay as You Go Packs”) non hanno scadenza, quindi questi “twago Credits” dureranno fino a quando il tuo account twago sarà attivo. “twago Credits” mensili delle Membership: I “twago Credits” che ricevi automaticamente grazie alla tua Membership mensile Silver scadono ogni 30 giorni. Tuttavia, vengono immediatamente ricaricati a tua disposizione per i 30 giorni successivi, in modo tale che avrai ogni mese lo stesso numero di “twago Credits” a disposizione durante la tua Membership e potrai sempre fare le tue offerte per i progetti che preferisci.