9 applicazioni per iPhone per freelance

Pubblicato il 29.12.2010 da team twago
Applicazioni per iPhone

Applicazioni per iPhone utili ai freelance

La maggior parte dei freelance è molto bene attrezzata: possiede infatti un portatile – a volte anche un server domestico – e ovviamente uno smartphone. Fra gli smartphone quello di maggior successo è ancora l‘Iphone di Apple e con l’aggiunta di poche, semplici applicazioni, è possibile trasformarlo in un utilissimo strumento per il lavoro autonomo: abbiamo fatto un giro nell’App Store per selezionare per voi le migliori app.

1. Toggl

Per tutti i professionisti che fatturano ad ora, Toggl rappresenta un ottimo strumento. Oltre a tenere traccia dei tempi di lavoro, ha un altro grande vantaggio: oltre all’applicazione per iPhone, sono disponibili anche una versione offline da usare su computer e una online, il che può essere estremamente utile se non si ha lo smartphone a portata di mano, consentendovi così di tracciare le vostre ore di lavoro online (anche su Gmail o Netvibes) o su computer. Un altro vantaggio di Toggl è la possibilità di gestire le ore lavorative di un team, in modo da includerle nella fatturazione anche se  il collega o il partner ha curato solo una parte del progetto.

2. Evernote

Chi non ha mai avuto questo problema: lavorare tutto il giorno su un progetto e portare avanti parecchio lavoro ma restare ancora in vana attesa di un barlume di ispirazione. Salvo poi svegliarsi nel cuore della notte e accorgersi di avere un inaspettato picco creativo, e allora eccovi alzarvi frettolosamente alla ricerca di carta e penna e… troppo tardi. Nel vostro assopimento l’ispirazione vi è sfuggita ancora una volta. Molte persone tengono lo smartphone sul comodino: ora con Evernote potete salvare i vostri appunti in ogni momento della giornata. Una parola chiave è infatti sufficiente per ricordare la maggior parte delle idee, ed è qualcosa che possiamo gestire anche da mezzi addormentati. Evernote permette di salvare ogni genere di nota e anche immagini e registrazioni possono essere appuntati e salvati come note. La sincronizzazione con lo strumento online o il programma sul PC è molto utile per aver accesso in ogni momento alle informazioni salvate, mentre parole chiave e appunti possono aiutare a mantenere una visione di insieme e a classificare tutte le vostre note. Evernote è anche in italiano.

3. Skype

Skype è un eccellente programma per il vostro computer, ma anche come app questo servizio di chat/voce ha molto da offrirvi: se lavorate con partners che si trovano in altri Paesi, con Skype fare telefonate economiche diventa finalmente realtà. Anche le altre normali funzioni di Skype sono disponibili, così che non ci sono più impedimenti per una breve chat con i vostri partners d’affari, anche quando siete per strada.

4. TweetDeck

Chi non usa Twitter? Purtroppo, l’interfaccia web di Twitter è piuttosto limitata. Se volete ottenere il massimo da Twitter, avrete bisogno di un’applicazione efficiente come TweetDeck, disponibile sia in versione computer che come app. TweetDeck fornisce un elenco di tutti i tweet che riguardano un particolare argomento, e per fare questo sono disponibili speciali “colonne di ricerca” per cercare determinate parole o citazioni, mostrare i messaggi diretti, ecc. Così questa app vi tiene al corrente di ciò che il mondo dice di un certo argomento, di ciò che dice di voi e nello stesso tempo vi aggiorna sui vostri nuovi followers.

5. 2do

La maggior parte di noi scrive delle liste delle cose da fare: ci aiutano a strutturare la nostra giornata e a portare a termine i compiti programmati. Tuttavia, la cara vecchia lista scritta a mano ha i suoi limiti, e modificare qualcosa significa solitamente dover riscrivere un nuovo elenco. 2do è l’app giusta per questo problema grazie alle sue innumerevoli funzionalità, come accorpare le cose da fare in gruppi, programmare o modificare le priorità, tenere una checklist e perfino avere una lista delle cose da fare in loco: l’applicazione infatti vi ricorda di ciò che dovete fare quando vi trovate nel posto in cui svolgere quel compito. Le possibilità sono infinite.

6. Online Banking

Non importa quale sia la vostra banca, la maggior parte di esse offre infatti app per l’online banking con le quali potete controllare il vostro conto da qualunque luogo.

7. WordPress

Molti freelancer hanno un blog o usano WordPress per gestire i contenuti della loro home page. WordPress è facile da installare e da gestire: con questo strumento la creazione di nuove pagine e l’inserimento di video o liste di link è facile come una passeggiata nel parco. A volte si hanno delle buone idee per un articolo di un blog mentre ci si trova in giro: allora perchè non scriverlo e pubblicarlo subito? Con la app di WordPress potete accedere al vostro blog in ogni momento e mentenere sempre aggiornati il vostro sito e i vostri lettori. Ovviamente, non tutte le funzionalità del “vero” WordPress sono disponibili, ma la app viene costantemente implementata.

8. JotNot Scanner Pro

Con la telecamera del vostro iPhone potete svolgere molte importanti operazioni. Una di questa è scannerizzare: con JotNot è infatti possibile trasformare il vostro telefono in uno scanner tascabile, e inviare i documenti scannerizzati direttamente via email come PDF. Questo è particolarmente utile quando volete inoltrare a un collega lo schema disegnato su una lavagna, o scannerizzare un biglietto da visita.

9. iTeleport

A volte è necessario accedere al computer di casa in remoto. Con una semplice connessione VNC e la app iTeleport questo è possibile, e può essere molto utile per esempio quando avete bisogno di accedere al vostro server per attivare l’account di un cliente in remoto, o per inviare via email grafici o video.

Trova lavoro freelance

Ti potrebbe anche interessare:

Tags:

L'Autore ()

Il team di twago pubblica le migliori novità sul mondo del lavoro online: dai consigli utili per freelancer e webagency alle guide per clienti in cerca del professionista giusto per il proprio progetto. Suggerimenti, esperienze, aggiornamenti, guide sull'uso di twago, la piattaforma di intermediazione per il lavoro freelance, e molto di più. Il team di twago è composto da madrelingua provenienti da diversi paesi uniti dall'interesse per il mondo digitale.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *