Completato

Note

Errore

Session expiration Your session is going to expireClick here to extend

Budget:

1.500 - 3.000

Pubblicato il

22/08/14 16.19

Cliente

Fre***

Questo progetto è scaduto

Pubblica un progetto simile e ricevi velocemente offerte non vincolanti.

Pubblica ora il tuo progetto simile

Descrizione

Sto realizzando una nuova rivista in Wordpress e vorrei integrarla con uno shop on line. Ho bisogno di personalizzare il template che utilizzo al momento e di trovare il plugin per gestire lo shop più adatto. E, ovviamente, ho bisogno di un programmatore che sia in grado di mettere il tutto on line per me. Prevedo uno sviluppo nel tempo e quindi, dopo la relese iniziale, vorrei prevedere una serie di upgrande successivi.

Grazie a tutti per le offerte ricevute fino a questo momento. Per maggiore chiarezza, aggiungo qui di seguito una serie di caratteristiche che idealmente il sito dovrebbe avere.

 

Rivista on line

- Il cuore del sito Internet è una rivista on line, con aggiornamenti quotidiani fatti dalla redazione e da collaboratori esterni. Al momento questa parte è egregiamente gestita con Wordpress. L’unica necessità è quella di personalizzare il templare (al momento ne stiamo usando uno free) o di crearne uno “ad hoc”. Di base, però, le funzioni richieste sono quelle già implementate e che si trovano sulla pagina www.goodwines.tips.

 

Archivio delle aziende 

- E’ necessario creare e integrare alla rivista esistente un data base di aziende vinicole (anagrafica). A ogni azienda devono essere abbinati i vini (scheda tecnica). Alcuni di questi vini possono essere messi in vendita nello shop. 

- Aziende e vini devono essere collegati agli articoli che parlano di loro sulla rivista. 

 

Gestione del carrello 

- I vini descritti negli articoli della rivista devono essere acquistabili direttamente on line (se risultano presenti in stock). 

- Una volta terminata la disponibilità dei vini (cambio di annata o semplice rottura dello stock) dall’articolo deve sparire il collegamento allo shop.

- I vini possono essere venduti a bottiglie singole o a cartoni da 2/3/6 bottiglie. 

- Deve essere possibile comporre cartoni misti con diversi vini (sia da parte del cliente sia da parte della redazione).