Completato

Note

Errore

Session expiration Your session is going to expireClick here to extend

 
 
 
 
Budget

800 - 1.500

Pubblicato il

2013-02-07 15:52:39.0

Cliente

Cen***

Questo progetto è scaduto

Pubblica un progetto simile e ricevi velocemente offerte non vincolanti.

Pubblica ora il tuo progetto simile

Descrizione

PREMESSA

Il Committente gestisce dei laboratori di prova sui materiali, ubicati presso un’unica sede operativa localizzata in Calabria.

L’attività del Committente consiste nell’effettuare prove sperimentali su dei campioni di prova ricavati dai materiali consegnati dai propri Clienti.

Le prove sperimentali vengono effettuate attraverso delle macchine di prova installate nei propri laboratori. Le macchine di prova, a seguito dei test condotti, restituiscono delle misure analitiche. Il risultato delle prove in alcuni casi si esprime direttamente attraverso le misure analitiche fornite dalla macchina, in altri casi si ottiene da calcolo attraverso delle semplici formule matematiche all’interno delle quali vengono inserite le misure analitiche fornite dalla macchina.

A seguito delle prove effettuate viene consegnato al Cliente un certificato o rapporto di prova che riporta i risultati delle misure ottenute (oltre, naturalmente, ad altri dati come i dati del Cliente, i dati relativi all’identificazione del materiale sottoposto a prova, la data in cui è stata effettuata la prova etc.).

Tutto l’iter sopra descritto sinteticamente rispecchia quanto riportato nel sistema di qualità ISO9001:2008 in dotazione alla azienda Committente, che è costituito da un manuale operativo e da un insieme di procedure gestionali e di procedure operative.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il Committente intende affidare al Fornitore lo sviluppo di un sistema software centrale (applicazione Web-based) dotato di un’interfaccia grafica intuitiva (da concordare con il Committente) per la gestione aziendale (anagrafica Clienti/Fornitori, gestione ordini/preventivi, gestione fatture, gestione prezziario, gestione scorte magazzino, gestione strumentazione di prova ai fini degli interventi programmati di manutenzione etc.) e per la gestione ed acquisizione delle prove di laboratorio nel rispetto dell’iter interno definito dal sistema di qualità ISO9001:2008 in dotazione alla azienda Committente (procedure gestionali e procedure operative)

In dettaglio, le procedure gestionali ed operative prevedono le seguenti fasi:

  1. fase di gestione preventivi (emissione preventivi)ù
  2. fase di gestione richieste di prova (richiesta compilabile On-Line dal Cliente per ritrovare i dati sul server ed evitare di doverli trascrivere a mano)
  3. fase di accettazione dei campioni da sottoporre a prova (registrazione del Cliente e compilazione di apposito verbale di accettazione dei campioni con relativa stampa; successiva generazione di etichette con bar code da apporre sui campioni accettati)
  4. fase di assegnazione commessa ad un dato sperimentatore
  5. fase di inserimento dei risultati ottenuti dalle prove di laboratorio (inserimento manuale delle misure analitiche ottenute mediante le macchine di prova all’interno in un foglio di lavoro elettronico, gestione delle misure analitiche e calcolo dei risultati della prova mediante formule matematiche, stampa foglio di lavoro, visualizzazione dello stato di avanzamento della commessa mediante diagramma a barre)
  6. fase di elaborazione e stampa dei certificati/rapporti di prova (acquisizione dei dati archiviati nei fogli di lavoro per la generazione del certificato/rapporto di prova, stampa del certificato/rapporto di prova)
  7. fase di emissione fattura

 

Il sistema software deve consentire a ciascun utente di potersi autenticare in modo da poter accedere solo alle funzioni di propria competenza.

Il sistema software deve basarsi su un’architettura Web-based.

In merito alla gestione/generazione dei documenti (preventivo, richiesta di prove, verbale di accettazione, certificato o rapporto di prova, fattura etc.) il sistema software dovrà essere adattato ai format già in dotazione al Committente; occorrerà tener conto che tali format possono essere soggetti a revisione anche semestrale.

La funzionalità del sistema software realizzato dovrà essere assicurata attraverso un collaudo finale del prodotto della durata da concordare tra Committente e Fornitore; ai fini del collaudo e della messa a punto si richiede al Fornitore la disponibilità di momenti di incontro durante gli orari d’ufficio da svolgere presso la sede della società Committente.

Alla fine del progetto il Fornitore dovrà consegnare al Committente sia il software eseguibile che il software sorgente, la cui titolarità esclusiva rimarrà del Committente che rimane l’ideatore.